Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




questura latina
0

Si fingeva poliziotto per truffare un immigrato nord africano

Latina

Si era spacciato per ispettore di Polizia e insieme a un complice aveva architettato una truffa ai danni di uno straniero disposto a pagare cinquecento euro per ottenere l’agognato permesso di soggiorno. Ma la morte dell’intermediario ha fatto saltare il piano e permesso ai poliziotti, quelli veri, di smascherare il millantatore: A.B. di 60 anni è stato denunciato per sostituzione di persona e tentata truffa. Il raggiro risale alla fine del 2015 quando un nordafricano, cercando di regolarizzare la sua posizione nel nostro Paese, incappa in un 65enne, C.P. le sue iniziali, che gli prospetta una soluzione alternativa, ma illecita.

Tutti i dettagli nell'edizione di Latina Oggi del 27/01/2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400