Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Stroncato da un infarto Luciano Beniani, simbolo della movida ponzese
0

Stroncato da un infarto Luciano Beniani, simbolo della movida ponzese

Ponza

Si è spento nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 29 febbraio, Luciano Beniani, semplicemente una delle istituzioni di Ponza. Gestore da oltre vent'anni della discoteca Covo Nord Est, sull'isola lunata era noto con il soprannome di "Lucianino". Ha fatto ballare tutti i giovani che d'estate affollavano il suo locale, da sempre punto di riferimento della movida ponzese. Il decesso è avvenuto in seguito ad un infarto improvviso mentre si trovava fuori da un noto esercizio commerciale di Matelica, paese dell'entroterra marchigiano dove gestiva un altro notissimo locale, il "Much More". Dopo essersi accasciato a terra davanti ad un suo amico, il personale del 118 intervenuto sul posto non ha potuto far altro che constatare il decesso del 58enne.

Luciano Beniani era uno dei simboli dello svago estivo, da sempre all'avanguardia per quanto riguarda l'organizzazione di eventi che hanno portato spesso sull'isola ospiti illustri e fatto divertire decine di generazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400