Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Il nerazzurro Esposito costretto a lasciare il pub perché intimorito da un gruppo di ultras
0

Il nerazzurro Esposito costretto a lasciare il pub perché intimorito da un gruppo di ultras

Latina Calcio

I risultati non arrivano e il clima intorno al Latina Calcio si fa sempre più rovente. Un caso da censura è avvenuto sabato sera, quando un tesserato nerazzurro, il difensore centrale Andrea Esposito - tra l’altro uno dei pilastri di questa squadra dall’alto delle tre stagioni trascorse a difendere i colori nerazzurri - ha dovuto fare i conti con le esagerazioni di una parte estrema della tifoseria del Francioni. Il giocatore leccese, di rientro dalla partita con la Ternana, era seduto al tavolo di uno dei tanti locali della zona dei pub del capoluogo, dove insieme alla sua fidanzata stava trascorrendo la sua serata di relax dopo le fatiche del match di Terni, quando è stato accerchiato da un gruppetto di tifosi (in totale 5 o 6) che senza mezzi termini lo hanno invitato a lasciare il locale, con minacce neanche troppo velate. 

Tutti i dettagli in edicola ora con Latina Oggi del 16 marzo 2016 (riproduzione riservata)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400