Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Due anni di atti intimidatori e le indagini languono
0

Due anni di atti intimidatori e le indagini languono

Santi Cosma e Damiano

Se un giorno due uomini armati si presentano in un cantiere e minacciano gli operai e nessuno si scandalizza vuol dire che il posto in cui questo episodio è avvenuto è relegato alla periferia dell’impero, laddove la legalità è divenuta un optional. Questo posto è Santi Cosma e Damiano e il suo distretto geografico più prossimo, il luogo dove si contano sedici attentati chiaramente a fini estorsivi e non si è visto ancora un serio sopralluogo finalizzato a cercare prove. La Procura competente per quella che appare almeno una reiterata forma di tentata estorsione, forse con vincolo associativo o almeno in concorso tra più persone, ha sede a Cassino. Ma da queste parti non se ne sono nemmeno accorti.

(Articolo completo su Latina Oggi del 13 Settembre 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400