Troppo sporco il centro storico di Cori. E troppi gli escrementi di animali, cani e cavalli in particolare, sulle strade e nelle aree verdi. Il sindaco Tommaso Conti ha ora emesso un'ordinanza, imponendo ai proprietari degli animali di rimuovere gli escrementi di quest'ultimi e a tal fine di portare in luogo pubblico cani e cavalli soltanto se muniti di sacchetto e paletta. Per i contravventori previste sanzioni tra i 25 e i 500 euro.