Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Perseguitano la figlia perché va a vivere col fidanzato, genitori a giudizio per stalking
0

Evasione, condannato un ristoratore di Giulianello

Cori

Condannato per evasione il ristoratore Pasquale Tora, di Giulianello. Il 55enne era stato arrestato a dicembre dai carabinieri di Cori, accusatodi furto ed estorsione. Secondo gli inquirenti, il 17 febbraio precedente vennero rubati a un imprenditore di Rocca Massima un autocarro, un bob-cat e vari attrezzi edili, per un valore complessivo di circa 80.000 euro. I mezzi vennero poi rinvenuti il 23 febbraio successivo, dopo una segnalazione anonima, a Cecchina. Per gli investigatori l'arrestato, insieme a un complice, si sarebbe fatto consegnare dall’imprenditore 13mila euro per fargli riavere i beni. Messo ai domiciliari, Tora era poi stato arrestato nuovamente dai carabinieri, per evasione. E per quella vicenda il Tribunale di Latina lo ha condannato a un anno di reclusione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400