Cantieri aperti, dalle 23.30 di venerdì 19 agosto alle 4.00 di martedì 23 agosto, per il varo di un nuovo ponte ferroviario sulla linea Roma – Formia, in prossimità della stazione di Priverno – Fossanova, in corrispondenza della strada Provinciale Marittima.

I lavori, che saranno effettuati a ciclo continuo, giorno e notte, consistono nella rimozione delle vecchie parti strutturali di un ponte esistente e nella realizzazione del nuovo. In particolare saranno costruiti tre impalcati a travi incorporate (ferro annegato in calcestruzzo). Le travate in ferro anti-simiche saranno realizzate secondo nuovi standard qualitativi previsti dalle normative ferroviarie. Ingegneria ferroviaria a tutto tondo con realizzazione di opere civili, armamento e trazione elettrica. Il varo della nuova struttura sarà effettuato utilizzando due autogru della portata di 800 e 100 tonnellate. Investimento complessivo di Rete Ferroviaria Italiana circa 2,5 milioni di euro. Durante gli interventi, nella tratta fra Sezze Romano e Monte S. Biagio, sarà necessario sospendere la circolazione ferroviaria e fra le due località i treni regionali saranno tutti sostituiti con bus fra Sezze Romano e Monte S. Biagio. I treni della lunga percorrenza, invece, saranno deviati via Cassino. Per il dettaglio dei treni interessati i canali di vendita su www.trenitalia.com e le emettitrici automatiche self service sono aggiornati con le modifiche al servizio ferroviario e gli orari dei bus sostitutivi.