Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Rifiuta l'alcol test Denunciato dai carabinieri
0

Stalle abusive su terreni comunali: ordinata la demolizione

Rocca Massima

Ordinata dal Comune di Rocca Massima la demolizione delle stalle abusive. Il 22 giugno scorso i carabinieri di Cori, insieme alla Polizia locale e al personale dell'ufficio tecnico di Rocca Massima, hanno appurato che erano state realizzate abusivamente, su un terreno del Comune, tre strutture in legno adibite a ricovero di animali, che occupavano una superficie di 550 metri quadrati, e che una quarta, da 220 metri quadrati, era in costruzione. Le strutture sono state sequestrate e R.P.F., 54 anni, originario di Sabaudia ma domiciliato a Cori, è stato denunciato. Il Comune ha ora ordinato al 54enne di abbattere gli abusi, ripristinando lo stato dei luoghi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400