Nel pomeriggio di sabato, a Sermoneta, il nuovo parroco di Santa Maria Assunta don Leonardo Pompei, ha celebrato la sua prima Santa Messa come nuova guida spirituale della comunità. Insieme a lui c’erano il delegato del Vescovo e don Mario Barsi, parroco di Doganella: tra i tanti fedeli, invece, spiccava la presenza del sindaco Claudio Damiano, della sua vice Giuseppina Giovannoli e del consigliere Marcello Fiore; in più, non mancava il comandante della stazione dei carabinieri di Sermoneta, il maresciallo Antonio Vicidomini, e una delegazione dell’Associazione nazionale carabinieri guidata dal suo presidente Maurizio Negrini.

A nome del paese, è stato il sindaco a dare il benvenuto a don Leonardo, evidenziando l’importanza della sinergia fra parroci, Comune e associazioni territoriali, citando come esempio proprio l’Anc sermonetana.