E' stato arrestato ieri per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” C. A., 23enne residente a Priverno e già noto alle forze dell'ordine per alcuni precedenti. L’uomo, a seguito di perquisizioni personale e veicolare, è stato trovato in possesso di gr. 04,00 circa di cocaina  e di un bilancino di precisione. L’arrestato è stato temporaneamente ristretto nelle camere di sicurezza, nelle more della celebrazione del rito direttissimo. L'operazione è stata eseguita dai carabinieri di Priverno nell’ambito di predisposti servizi finalizzati ad frenare lo spaccio.