Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Numeri civici, l'affondo di Verdolino

Il Comune di Nettuno

0

Numeri civici, l'affondo di Verdolino

Nettuno

Torna d'attualità, a Nettuno, il caso dei nuovi numeri civici. A parlare, stavolta, è il candidato sindaco di Nettuno (per la lista civica "Città Futura"), Giulio Verdolino.

"Dopo l’esposto presentato lo scorso anno dal consigliere regionale Fabrizio Santori - su input di Danilo Conversi, presidente di Città Futura - che mirava a capire come fosse stata assegnata la gara per la numerazione civica del Comune di Nettuno e se i costi fossero stati proporzionati al lavoro, stamattina abbiamo sollecitato, sempre a mezzo del nostro referente, l’intervento dell’Autorità Giudiziaria. Infatti - ha affermato l'ex assessore - nonostante le rassicurazioni dell’ex sindaco, in questi giorni saranno recapitati a tutti i cittadini i bollettini di conto corrente per il pagamento dell’importo quantificato in circa 56 euro a mattonella. E questa è l’ennesima “presa per i fondelli”! E’ la solita e diffusa usanza di rimandare a domani i problemi di oggi! Noi di Città Futura non ci stiamo! È ora di cambiare le regole del gioco. Abbiamo dato incarico ad uno staff di esperti in tema di tutela degli utenti/cittadini di studiare la possibilità di proporre un giudizio, a tutela di interessi collettivi, contro il Comune, previa moratoria della riscossione richiesta, fondando l’eccezione sulla concezione dell’amministrazione di risultato, in cui domina il principio di buon andamento, di trasparenza, efficienza ed economicità. Ad ogni buon fine, nei prossimi giorni procederemo ad una diffida ad effettuare entro i 90 giorni previsti dalla legge gli “interventi utili alla soddisfazione degli interessi”, a parole spicciole: trovare i soldi altrove! Scaduto il termine, avremo un anno di tempo per proporre ricorso!".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400