Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Nuova tappa per il pellegrinaggio delle reliquie di Santa Maria Goretti
0

Nuova tappa per il pellegrinaggio delle reliquie di Santa Maria Goretti

Nettuno, nella Parrocchia di San Giovanni

Dallo scorso sabato, la statua e la reliquia insigne di Santa Maria Goretti sono esposte alla venerazione dei fedeli nella Collegiata dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista di Nettuno, all'interno del Borgo medievale.

Nell'ambito della "Peregrinatio" organizzata per l'Anno Giubilare, l'effige e la reliquia della Santa hanno lasciato la Parrocchia di Santa Barbara Vergine e Martire e sono state trasportate in processione nella Comunità del Borgo, dove resteranno fino a sabato 6 febbraio prossimo.

Tra gli eventi di rilievo, spicca il triduo di celebrazioni che inizierà domani, con la predicazione di Padre Antonio Coppola, Rettore del Santuario di Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti di Nettuno.

In tale contesto, le Sante Messe delle 17.30 saranno precedute dal Rosario Francescano (mercoledì 3 febbraio), dalla Via Crucis Gorettiana (giovedì 4 febbraio) e dalla Contemplazione sulla Misericordia (venerdì 5 febbraio).

Tra l'altro, l'a giornata dei giovedì terminerà - alle 18.30 - con la proiezione (a ingresso libero) del film "Santa Maria Goretti".

Venerdì 5 febbraio, invece, dalle 18.30 alle 24.00 è prevista una veglia con adulti e giovani: nello specifico, ai primi sarà rivolta la tranche compresa fra le 18.30 e le 20.00, con Padre Antonio che farà riflettere i convenuti sulle Opere di Misericordia corporali e spirituali. Dalle 22.00 alle 24.00, invece, la veglia sarà dedicata ai più giovani, con la testimonianza di Padre Gianni sul tema "Il cuore sveglio di Maria Goretti".

La giornata conclusiva di questa seconda tappa della Peregrinatio, invece, sarà aperta con la visita della reliquia agli anziani ospitati nella casa degli "Angeli Custodi". Dalle 10.00 alle 11.00, invece, il Parroco di Santa Barbara - Don Luca De Donatis - guiderà l'incontro coi bambini e i genitori della catechesi nella Collegiata, meditando sulla testimonianza di Santa Maria Goretti "Misericordiosi come il Padre".

Ultimo appuntamento, sempre sabato 6 febbraio, sarà la Santa Messa solenne presieduta - alle 17.30 - da Don Franco Ponchia, Direttore dell'Ufficio diocesano per le Confraternite: la celebrazione sarà animata dal coro "Alchemicanto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400