Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Il lungo viaggio verso le elezioni

I cinque candidati sindaco

0

Il lungo viaggio verso le elezioni

Nettuno

Cinque candidature ufficiali, tre movimenti in cerca di aspiranti sindaci, i Cinque Stelle ancora non pervenuti e un Pd in attesa delle Primarie

A poco più di tre mesi dalle prossime elezioni comunali, il quadro politico di Nettuno sembra divenire sempre più chiaro. Tra ufficializzazioni, indiscrezioni, scelte ponderate e novità assolute, la corsa alla carica di sindaco della città sta prendendo sempre più forma, con almeno una decina di candidati che - sulla falsa riga di quanto avvenuto nel 2013 - potrebbe sfidarsi a colpi di preferenze.


Le cinque ufficialità


Sono cinque i candidati sindaco che, al momento, sono stati ufficializzati da partiti e movimenti che li sosterranno in questa cavalcata verso le elezioni. Il primo a scendere in campo è stato Rodolfo Turano, che sarà supportato da sei liste civiche - ossia Turano Sindaco, Insieme Si Può, Salute e Sanità, Nettuno Valore Comune, Noi Con Il Cuore e Puntoeacapo - e da Forza Italia. Il resto del centrodestra, invece, sosterrà Carlo Eufemi, pronto a candidarsi con nove liste in suo sostegno, cioè Fratelli d'Italia, Noi con Salvini, Partito Liberale, Conservatori e Riformisti, Alleanza Nettunese, Rete civica Nettuno, La Torre, Prima la scuola e Con la Gente per Nettuno. Giulio Verdolino sarà il candidato sindaco di Città Futura Nettuno e, forse, di un’altra lista civica; dal canto suo, Ermanno Stampeggioni guiderà la Fiamma Nazionale mentre il giovane Adolfo Catacci ha ufficializzato la sua candidatura per il movimento civico Rinascita e Rinnovamento.

Corsa a quattro per le Primarie

Il prossimo 20 marzo - salvo sorprese - saranno quattro gli aspiranti candidati sindaco a sfidarsi nelle primarie del Pd. Si tratta di Carlo Conte, Riccardo Ferrante, Giacomo Menghini e Daniele Reguiz. Soltanto uno di loro sarà la punta di diamante del centrosinistra.


In attesa dei nomi «caldi»


Se il candidato del Pd sarà scelto con le Primarie, il Movimento 5 Stelle ancora deve rendere noto il suo aspirante sindaco. I MeetUp continuano a riunirsi e tutto lascia pensare che sarà Angelo Casto a rappresentare la loro punta di diamante. Altro nome “caldo” per i candidati sindaco è quello di Nicola Burrini, che nelle ultime ore si sarebbe avvicinato alla civica “Nettuno in Comune”. Alle prese con una rosa di nomi, invece, ci sarebbero “Sinistra per Nettuno” - che raccoglie le anime del centrosinistra diverse dal Pd - e “Io sono Nettuno”, movimento di recente costituzione e ben radicato sul web.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400