Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Morosità pregresse, il Comune si muove

L'ingresso a Villa Corsini Sarsina

0

Morosità pregresse, il Comune si muove

Anzio

Saranno recuperati quasi tre milioni di euro

In queste ore, l'Ufficio Legale e l'Ufficio Patrimonio del Comune di Anzio  hanno dato il via all'azione di recupero delle morosità pregresse dei canoni di locazione degli immobili  di proprietà dell'ente (alloggi, circoli, locali commerciali, sezioni ecc).

Nei prossimi giorni saranno lavorate, con atti di diffida e di messa in mora, circa cinquecento posizioni per un importo da recuperare pari a circa 2 milioni di euro.

Rispetto alle posizioni che non saranno regolarizzate, in seguito all'atto di diffida, l'Ufficio Legale e Contenzioso adotterà l'azione legale per il rientro in possesso degli immobili comunali.

Allo stesso tempo l'Ufficio Pubblica Istruzione e l'Ufficio Legale del Comune hanno avviato l'azione di recupero delle morosità pregresse del servizio di refezione scolastica che, nel periodo 2013-2015, ammontano a circa 800mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400