Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Il Corpo di Santa Maria Goretti nella Chiesa giubilare

Il corpo di Santa Maria Goretti nella Chiesa di Santa Barbara, a Nettuno

0

Il Corpo di Santa Maria Goretti nella Chiesa giubilare

Nettuno

Le reliquie accolte alla Tenda del Perdono e nella Parrocchia Santa Barbara Vergine e Martire

Nel pomeriggio di ieri, la Chiesa giubilare della "Tenda del Perdono" e la Parrocchia Santa Barbara Vergine e Martire di Nettuno hanno accolto la reliquia insigne del Corpo di Santa Maria Goretti.

L'evento più importante - a livello locale - del Giubileo della Misericordia, si è aperto con una processione che, da via Olmata, ha raggiunto la Tenda del Perdono, dove i fedeli hanno recitato il Santo Rosario davanti all'urna contenente il Corpo della Santa, prima di percorrere il breve tratto che separa la Tenda del Perdono dalla Chiesa parrocchiale di Santa Barbara, dove la reliquia insigne sarà custodita fino a giovedì.

Qui è stata celebrata la Santa Messa dal parroco Don Luca De Donatis, prima dell'incontro con le Confraternite di Anzio e Nettuno.

Oggi, invece, la giornata si è aperta alle 8.30 con il canto delle Lodi Mattutine, seguito dalla Santa Messa celebrata dal vicario territoriale di Nettuno, Don Massimo Silla.

Subito dopo, gli studenti delle scuole Cattoliche di Nettuno e Anzio hanno fatto visita al Corpo della Santa, mentre alle 12.00 è stato cantato il Regina Coeli.

Alle 15.00 è stata recitata la Coroncina alla Divina Misericordia, mentre nel pomeriggio sono stati incontrati medici ed operatori sanitari, oltre che i componenti dei Centri sociali per anziani del territorio.

La giornata si è chiusa, dopo il Santo Rosario delle 18.30, con la celebrazione della Santa Messa, officiata da Don Carlos Tomé Hernandez, assistente diocesano dell'Unitalsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400