E' iniziato intorno alle 17, nell'ex ristorante "Grattacielo" di Nettuno, l'incontro del movimento civico "Prima la scuola" con il candidato sindaco Carlo Eufemi.

Un convegno intitolato "Prima la scuola: patto per l'educazione e la formazione", durante cui si è discusso dei bisogni e dei progetti necessari alle scuole del territorio per funzionare meglio.

"Mattatore" della giornata, ovviamente, il candidato sindaco che, dall'alto della sua esperienza di dirigente scolastico in due scuole di Ardea e, in precedenza, di insegnante di educazione fisica, ha portato la sua personale esperienza per dare un contributo fattivo al miglioramento del settore.

Presenti tantissime persone.

"Sono fondamentali il contributo e la partecipazione di tutti per dedicare alla scuola l'attenzione che merita, a cominciare dalle strutture – è stato più volte ribadito durante l'incontro - e restituirle il primato che la vede come fondamentale agenzia educativa per la crescita e la formazione dei cittadini di domani. La ‪scuola‬ è tra le priorità della città".