Con due determine distinte, il dirigente ad interim dell’area economico-finanziaria del Comune di Nettuno ha approvato gli avvisi di selezione pubblica per la gestione dei due principali impianti sportivi della città, ossia lo stadio di baseball “Steno Borghese” e quello da calcio “Celestino Masin”, entrambi siti lungo via Scipione Borghese.

Si tratta di due bandi a cui sono allegati anche gli schemi di concessione e all’interno dei quali si evincono tutti i requisiti che coloro i quali vogliono gestire gli stadi debbono avere. In più, sono stati fissati anche i canoni annuali che...

Leggi l'articolo completo nell'edizione del 4 maggio 2016 di Latina Oggi, in edicola o in versione digitale.