Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Oggi il comizio con Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista

0

Oggi il comizio con Alessandro Di Battista

Nettuno

Appuntamento alle 17 in piazza del Mercato

Tutto pronto, a Nettuno, per il comizio finale della campagna elettorale di Angelo Casto quale candidato alla carica di sindaco per il MoVimento Cinque Stelle.

Alle 17, infatti, piazza del Mercato sarà animata dall'onorevole Alessandro Di Battista, esponente di spicco dei pentastellati.

Intanto, domenica pomeriggio piazza Cesare Battisti è stata teatro di un altro comizio, partecipato in ogni ordine di posto. 

Sul palco, insieme al candidato Angelo Casto, c’erano molti “big” del MoVimento Cinque Stelle, ossia l’europarlamentare Fabio Massimo Castaldo e le parlamentari Paola Taverna e Roberta Lombardi.

A loro il compito di parlare alla folla e far capire perché - il prossimo 5 giugno - secondo loro occorre scegliere il MoVimento e Angelo Casto: «O si cambia, o tutto si ripete», motto della campagna elettorale pentastellata, è stata una frase ripetuta più volte, coi leader del MoVimento che hanno voluto rimarcare come sia il momento, per Nettuno, di voltare pagina.
I riferimenti, ovviamente, al programma elettorale locale, ma anche ad altre situazioni contingenti del panorama regionale, vedi la città di Roma.

Nella medesima giornata, non sono mancate le parole di Casto, soprattutto in merito alla nomina dei futuri assessori: «Sarà una Giunta con cittadini che hanno la competenza e la statura etica per amministrare Nettuno nel momento più difficile della sua storia. Puntiamo a vincere le elezioni - ha affermato - e sono certo che i cittadini daranno fiducia al nostro progetto che, prima di tutto, sarà una rivoluzione culturale: una città senza cultura è una città morta, che non potrà salvarsi dal baratro nel quale è precipitata a causa di chi si è preoccupato dei suoi problemi invece di quelli dei cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400