Mattinata di controlli, quella odierna, per la Guardia di finanza che, a Nettuno, ha posto in essere una serie di controlli con uomini e mezzi.

In particolare, le Fiamme gialle si sono portate in un noto stabilimento balneare della Riviera di ponente (il Lido Belvedere), restando per diverso tempo nei locali attigui alla spiaggia al fine di visionare alcuni documenti.

Le verifiche sono state estese anche in altre zone della città, sia in quartieri adiacenti al centro urbano che nella periferia: i finanzieri, tra l'altro, si sono avvalsi anche dell'uso di un elicottero.

Al momento, comunque, sull'operazione e sull'esito della stessa vige il massimo riserbo.