Domani, mercoledì 22 giugno, arriverà al Museo Civico Archeologico di Anzio il mosaico "Erote desinente in racemi". Si tratta di un'opera pregevole, proveniente dalle Terme di Diocleziano a Roma.

Lo stato di conservazione è discreto. Prima di collocare il Mosaico definitivamente in una delle sale del Museo, si provvederà ad effettuarne il restauro completo in laboratorio.

Ad accogliere il Mosaico nella sede del Museo Civico Archeologico ci sarà il Consigliere Comunale, Valentina Salsedo, delegata ai gemellaggi ed al patrimonio archeologico del Comune di Anzio.