Furto di elettricità e spaccio di droga. Con queste accuse i carabinieri hanno arrestato un 54enne di Nettuno. I militari hanno scoperto che quest'ultimo, nella zona di via delle Grugnole, si era allacciato abusivamente alla rete elettrica e nella sua abitazione coltivava tre piante di canapa indiana.