Questa mattina il personale del Corpo di polizia locale del Comune di Anzio è intervenuto in piazzale Nassiriya, dove insistevano cartoni e coperte di senza fissa dimora che avevano pernottato nei giardini, per provvedere alla bonifica della zona.

Successivamente, verificate le condizioni dell’area archeologica delle “Grotte di Nerone”, il personale della municipale provvedeva al sequestro di tre carrelli utilizzati per la vendita da parte di abusivi e di oltre 85 gonfiabili e giocattoli da mare.

In questi giorni sono stati estesi verbali, per lo smaltimento illecito dei rifiuti, per un importo complessivo pari a circa 6.000 euro.