Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

.




Arrestato l'ex Senatore Kappler: è accusato di corruzione

Domenico Kappler

0

Arrestato l'ex Senatore Kappler: è accusato di corruzione

Il fatto

Il 56enne era da tempo in Calabria ma in passato era stato eletto in Consiglio comunale a Nettuno e a Palazzo Madama nel collegio del litorale

E' stato fermato dai carabinieri di Reggio Calabria, con l'accusa di corruzione, l'ex Senatore di Alleanza Nazionale ed ex consigliere comunale di Nettuno, Domenico Kappler. Con lui, sono state fermate anche altre nove persone, accusate a vario titolo  di concorso esterno in associazione mafiosa, turbativa d’asta e corruzione.

Il politico 56enne, già Amministratore Delegato di Risorse per Roma, secondo le ricostruzioni degli investigatori - coordinati dalla Dda di Reggio Calabria - avrebbe corrotto un dirigente del Comune di Reggio Calabria, affidandogli un incarico professionale proprio per conto di Risorse per Roma. 

Per quanto riguarda il suo passato politico nel Lazio, che nulla ha a che vedere con l'inchiesta calabrese, Kappler si candidò a sindaco nel 1995 a Nettuno, sfidando Carlo Conte e perdendo al ballottaggio. Sedette fra i banchi dell'opposizione fino al 1998, quando riuscì a divenire consigliere di maggioranza e a sedere sullo scranno più alto dell'aula consiliare fino al salto verso Palazzo Madama.

Proprio in quegli anni, in particolare nel 2001, Kappler di candidò in un Collegio dei Castelli Romani e riuscì a prendere i voti necessari per essere eletto Senatore della Repubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400