Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Commissione d'accesso, parla il senatore Mirabelli: "Solleciteremo il Prefetto"

Il convegno di ieri sera ad Anzio

0

Commissione d'accesso, parla il senatore Mirabelli: "Solleciteremo il Prefetto"

Anzio

L'esponente del Pd è intervenuto durante un convegno a Villa Sarsina

“Ci sono tutte le ragioni per chiedere la commissione d’accesso ma è un compito che spetta alla Prefettura e solleciteremo un intervento in tal senso”. Così si è espresso ieri sera, ad Anzio, il senatore Franco Mirabelli, capogruppo Pd in commissione antimafia, concludendo l’incontro “Legalità e territorio” che si è svolto a Villa Sarsina.

Non sarà presentata una interrogazione (in tal senso ce n’è stata una di Sel nei giorni scorsi) ma verrà sottoposta la gravità della situazione direttamente al rappresentante del Governo:  “La commissione d’accesso non è strumento di lotta politica ma qui ci sono tutti gli elementi perché venga insediata”.

All’appuntamento, moderato dalla giornalista Angela Iantosca, hanno preso parte anche Giampiero Cioffredi, presidente dell’Osservatorio regionale sulla criminalità, e per il comitato che ha organizzato l’iniziativa Benedetto Paris, Giovanni Del Giaccio, Alessandro Dino ed Enzo Toselli. 

A portare i saluti dell’amministrazione l’assessore Sebastiano Attoni: “Non neghiamo i problemi,  diciamo che non c'è collusione con certe realtà e che questa è una lotta che va combattuta insieme. In città ci conosciamo tutti, se saluto una persona che ha avuto dei problemi non si può dire che sono stato condizionato”. 

Nel corso degli interventi Paris aveva richiamato l’attenzione alla situazione dell’intero litorale e annunciato “interventi con Sos impresa per aiutare chi fa economia legalmente e viene sopraffatto da chi non rispetta le regole”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400