Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




In fuga con un revolver carico e rubato, arrestato

Le Volanti della polizia di Anzio

0

In fuga con un revolver carico e rubato, arrestato

Anzio

L'operazione della polizia. In casa aveva altri 40 proiettili

Un revolver calibro 357 magnum con il tamburo rifornito di 6 colpi.

Questa l’arma trovata in possesso ad un uomo di 43 anni, arrestato ieri mattina dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Anzio-Nettuno.

La pattuglia durante il consueto controllo del territorio ha notato due autovetture ferme affiancate al margine della strada nel quartiere Europa ad Anzio; intenzionati ad effettuare una verifica, i poliziotti si sono avvicinati ma le due auto si sono rapidamente messe in movimento allontanandosi in diverse direzioni.

È scaturito quindi l'inseguimento di una delle due auto, durante il quale gli agenti hanno tentato di fermare l’autista, che invece ha accelerato tentando di far perdere le proprie tracce.

Giunto all’altezza di via Antium la sua fuga è finita; fermato, l'uomo è risultato residente ad Anzio ma originario di Messin e già noto alle forze di Polizia: è stato trovato in possesso dell’arma carica. Nella sua abitazione sono stati trovati poi altri 40 proiettili sia del calibro dell’arma che di altro calibro.

Arrestato dovrà rispondere dei reati di detenzione e porto illegale di armi, detenzione illegale di munizionamento e ricettazione, in quanto da accertamenti la pistola in suo possesso è risultata rubata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400