Lunedì prossimo, primo agosto, tornerà a riunirsi il Consiglio comunale di Anzio.

In particolare, il presidente Sergio Borrelli ha convocato l'assise per le ore 16.30, all'interno dell'aula di Villa Corsini Sarsina, al fine di discutere un ordine del giorno piuttosto importante.

Si partirà con la canonica approvazione dei verbali delle precedenti sedute e la discussione di interrogazioni e interpellanze; dopodiché, verranno riconosciuti un paio di debiti fuori bilancio, prima di passare all'assestamento generale del bilancio.

Espletato anche tale punto, si provvederà a salvaguardare gli equilibri di bilancio.

Gli ultimi tre punti in programma, invece, sono quelli richiesti dalla minoranza: il primo riguarda la situazione della raccolta differenziata, il secondo i chiarimenti e aggiornamenti sugli sviluppi in corso circa la vicenda del Porto di Anzio, il terzo la situazione del Palazzetto dello Sport.