Paura e stupore, circa un'ora fa, in via Taormina, alla periferia di Nettuno, in zona Piscina Cardillo, dove un villino è esploso a causa di una fuga di gas che aveva saturato gli ambienti dell'abitazione.

L'esplosione ha letteralmente fatto sobbalzare tutto il quartiere, tant'è che molte persone sono accorse nei pressi del villino subito dopo i fatti.

Immediato, inoltre, l'arrivo dei sanitari del 118 che hanno trasferito in ospedale la proprietaria della casa, rimasta ferita con delle ustioni al momento dell'esplosione. Al momento non sarebbe in pericolo di vita.

I carabinieri e i vigili del fuoco, arrivati pressoché in contemporanea, hanno circoscritto l'intera area.

Seguiranno aggiornamenti.