Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Irregolarità in spiaggia, scattano le multe
0

Irregolarità in spiaggia, scattano le multe

Anzio

Le verifiche della Guardia costiera a pochi giorni da Ferragosto

Manca meno di una settimana a Ferragosto e, come accade sempre più spesso in questi casi, la Guardia costiera ha intensificato i controlli su tutti i litorali di competenza, incluso quello di Anzio.

In particolare, per quanto riguarda i lidi di Nerone, i militari del locale Ufficio circondariale marittimo, nell’ambito dei controlli effettuati sul demanio dalle pattuglie terrestri, sono stati elevati diversi verbali amministrativi a carico di strutture balneari. Nello specifico, in un caso è stata contestata la mancata predisposizione del servizio di salvataggio, mentre in un altro è stata sanzionata l’irregolare occupazione della fascia dei cinque metri dalla battigia riservata al transito.

Ovviamente, ora i gestori degli stabilimenti multati dovranno pagare la relativa sanzione.

I controlli, però, non si esauriscono qui: nei prossimi giorni, infatti, complice il weekend “lungo” del Ferragosto, la Guardia costiera intensificherà le verifiche a terra e mare, al fine di garantire sicurezza a naviganti e bagnanti.

«Si ricorda - spiegano i militari della Direzione marittima del Lazio, di cui fanno parte gli uffici circondariali marittimi del litorale - il numero blu 1530 per le emergenze in mare, valido su tutto il territorio nazionale 24 ore al giorno e utilizzabile gratuitamente sia da telefonia fissa che mobile. Attraverso quest’ultima, è possibile mettersi in contatto diretto con la Capitaneria di Porto in cui ricade la cella più vicina, riducendo ulteriormente i tempi di intervento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400