Niente da fare: nel quartiere di Cretarossa, a Nettuno, permangono gli episodi di inciviltà.

Dopo la decisione dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Angelo Casto di posizionare dei cassonetti per la raccolta differenziata nel punto in cui sosta l'isola ecologica mobile in via Traunreut - al fine di far desistere la gente dal buttare la spazzatura a terra -, gli ormai "soliti" incivili hanno continuato a posare buste sul marciapiede, senza fare dieci passi in più e raggiungere il cassonetto.

Una situazione desolante: di conseguenza, forse, occorrerà studiare altre soluzioni oltre al ritorno (si spera temporaneo) dei cassonetti in un punto molto popolato della città.