Atto vandalico, nel corso della notte, fuori dal palazzo comunale. Alcuni graffitari - o writers, come oggi vengono chiamati comunemente - hanno pensato bene di "scalare" l'impalcatura che sovrasta l'ingresso del municipio lungo viale Matteotti e raggiungere il balcone dell'ufficio del sindaco. Qui, forse coperti dalle bandiere che sventolavano, hanno realizzato alcune scritte, sia sul muro dello storico palazzo in stile liberty che sulle tapparelle della stanza del sindaco e dell'attigua segreteria.

Ora sarà presentata una denuncia contro ignoti per danneggiamenti ; non è escluso che la telecamera posta nelle vicinanze e collegata col Comando della polizia locale abbia.rirpreso l'accaduto.