Nel pomeriggio di domenica, il personale della Guardia costiera di Anzio è intervenuto al largo delle spiagge nettunesi "Circolo Canottieri", "Vittoria" e "Bagni Sangallo", al fine di soccorrere un bagnante che si trovava in difficoltà. 

Improvvisamente, infatti, si è visto il gommone dell'Ufficio circondariale marittimo di Anzio che si avvicinava alla costa, vicino a un bagnante. 

Di conseguenza, anche gli assistenti di salvataggio dei vari stabilimenti si portavano in zona, con uno di loro - quello del Circolo Canottieri - che poi provvedeva ad accompagnare a terra il bagnante in difficoltà.

Per fortuna, come hanno spiegato dalla Capitaneria, non c'è stato bisogno di sottoporre l'uomo alle cure mediche.