Il maltempo di questa notte, a Nettuno, ha causato qualche danno.

Oltre ai "soliti" allagamenti passeggeri, una grossa quercia - nel corso della nottata burrascosa - è caduta al suolo in via Olmata, nel tratto compreso fra via Menni e via Cupa dei Marmi.

Nello specifico, l'albero si trovava nel boschetto interno alla zona residenziale di Colle Paradiso - ultimo avamposto della tanto cara Macchiarella - e, a causa di vento e pioggia, è caduto, abbattendo la rete di recinzione del complesso residenziale, con le fronde che sono finite in strada.

A rimuovere il pericolo sono stati i vigili del fuoco di Anzio.