Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Nettuno di nuovo al centro di una interrogazione parlamentare

Il Comune di Nettuno

0

Nettuno di nuovo al centro di una interrogazione parlamentare

Il caso

Il senatore Centinaio chiede ad Alfano di valutare lo scioglimento del Consiglio, citate le presunte ineleggibilità e incompatibilità

Ha davvero l’aria di essere una questione extra comunale quella che riguarda la presunta ineleggibilità del sindaco di Nettuno e l’altrettanto presunta incompatibilità del suo vice e assessore all’Ambiente.

Infatti, dopo l’interrogazione del deputato ex MoVimento Cinque Stelle - oggi Gruppo misto - Ivan Catalano (che aveva puntato i fari solo sulla questione riguardante Casto), stavolta è il senatore di Noi con Salvini, Gian Marco Centinaio, a prendere in considerazione il “Caso Nettuno”, interrogando il ministro degli Interni Angelino Alfano e arrivando addirittura a chiedere se lo stesso “non ritenga urgente approfondire i fatti esposti e, stante le proprie competenze, qualora emergesse una fattispecie di violazione di legge grave o persistente, avviare le procedure per lo scioglimento del Comune di Nettuno”.

Due gli elementi che hanno portato il senatore leghista a far luce sul “Caso Nettuno”.

(L'articolo completo nell'edizione del 4 ottobre 2016 di Latina Oggi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400