Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Beccati dai poliziotti mentre stavano commettendo un furto speronano la Volante, arrestati in due

Le Volanti della polizia di Anzio

0

Beccati dai poliziotti mentre stavano commettendo un furto speronano la Volante, arrestati in due

Nettuno

E' successo in via Santa Barbara, si cerca il terzo complice

Durante la serata di ieri, gli agenti delle Volanti del commissariato di Anzio, in transito lungo via Santa Barbara, a Nettuno, hanno notato lo strano movimento di tre uomini intenti a trasportare della merce all’interno di un’ autovettura.

Quando hanno visto avvicinarsi la pattuglia i tre, saliti sull’automobile, si sono dati a precipitosa fuga.

Immediatamente inseguiti da due Volanti del locale commissariato, i ladri non hanno esitato a speronare l’autovettura dei poliziotti.

La corsa è proseguita per un paio di chilometri fino a quando, arrivati in via Tevere, i malviventi hanno abbandonato il mezzo e sono fuggiti a piedi.

Gli agenti della Polizia di Stato sono riusciti a raggiungere due di loro che, vistisi spacciati, hanno reagito cercando di colpire i poliziotti; ma dopo una breve colluttazione sono stati bloccati.

Identificati, i due uomini, rispettivamente di 34 e 55 anni, sono stati accompagnati negli uffici di Polizia dove sono stati arrestati per furto aggravato, ricettazione e danneggiamento ai beni dello Stato.

All’interno della vettura, risultata rubata, i poliziotti hanno rinvenuto oltre alla refurtiva, per un valore di 30mila euro, anche uno scalda collo e un cappello utilizzati per travisarsi e non farsi riconoscere durante le riprese delle telecamere presenti nel negozio “saccheggiato”.

Proseguono le indagini per identificare il terzo complice.    

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400