Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Lavori urgenti dopo gli allagamenti

Il giorno dell'evacuazione del Comune

0

Lavori urgenti dopo gli allagamenti

Anzio

L'ordinanza del sindaco per ripristinare gli uffici della sede distaccata del Comune

Nella giornata di ieri, con una ordinanza, il sindaco di Anzio - Luciano Bruschini - ha incaricato una cooperativa di Roma per effettuare dei lavori urgenti nella vecchia sede comunale di piazza Battisti, i cui uffici erano divenuti inagibili a causa degli allagamenti registrati una settimana fa, con infiltrazioni piovane arrivate dal tetto.

In particolare, dopo la relazione dei tecnici specializzati, il sindaco ha ordinato l’esecuzione di alcuni interventi che - tra le altre cose - vedranno la demolizione di una parte del pavimento del terrazzo per sostituire i vecchi bocchettoni di scarico delle acque, dotarli di griglie e stendere nelle loro vicinanze della nuova guaina; la sostituzione dei vecchi discendenti per l’acqua piovana con demolizione di alcuni cornicioni danneggiati e annesso ripristino degli stessi; il cambiamento del controsoffitto danneggiato dall’acqua.

In più, saranno anche sostituiti i faretti danneggiati e verranno create delle botole per accedere allo spazio compreso fra i nuovi pannelli e il soffitto della struttura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400