Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Sfondano la vetrata della Chiesa e provano a rubare
0

Sfondano la vetrata della Chiesa e provano a rubare

Anzio

Incursione dei malviventi nella basilica di Santa Teresa, indagano i carabinieri

Ancora un episodio avvilente accaduto la scorsa notte in una Chiesa di Anzio.

In particolare, nell’edificio di culto dedicato a Santa Teresa di Gesù Bambino - ossia la grande basilica che guarda verso la via Nettunense - alcuni ignoti hanno fatto irruzione col favore dell’oscurità e, sfondando una delle vetrate della Parrocchia, sono riusciti a entrare in Chiesa.

Al momento, non sembrerebbe che siano stati commessi furti sacrileghi: dai primi sopralluoghi, stando a quanto emerso nella giornata di ieri, non dovrebbero essere stati portati via oggetti di valore.

I malviventi, però, hanno comunque provato a forzare - forse anche riuscendoci - alcune cassette dedicate alla raccolta delle offerte: purtroppo per loro, però, le stesse erano vuote.

Il danno maggiore starebbe, invece, negli uffici parrocchiali: qui sarebbe stato messo tutto a soqquadro, con gli ignoti malviventi che hanno rovistato pressoché dappertutto.

Comunque, per le indagini di rito, si sono attivati i carabinieri della locale compagnia - coordinati dal capitano Lorenzo Buschittari -, che ora proveranno a fare luce su quanto accaduto.

Tra l’altro, proprio ieri i militari neroniani - sempre durante la mattinata nella quale sono state avviate le indagini - si sono ritrovati nella Basilica, per partecipare alla celebrazione di una Santa Messa in onore della Patrona dell’Arma, la “Virgo Fidelis”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400