Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Biogas, arriva l'interrogazione parlamentare di Fassina

Stefano Fassina

0

Biogas, arriva l'interrogazione parlamentare di Fassina

Anzio

L'iniziativa del deputato per chiedere un intervento del ministro per l'Ambiente

La possibile nascita di un impianto di trattamento dei rifiuti, con annessa produzione di biogas, nella zona della Sacida, alla periferia di Anzio, ha portato l’onorevole Stefano Fassina a presentare una interrogazione parlamentare rivolta al ministro per l’Ambiente.

«Nella zona di Anzio - scrive Fassina - è prevista la costruzione di una centrale biogas in una zona contigua a un quartiere residenziale; secondo il Comitato popolare ‘Anzio No Biogas’, la realtà ambientale di Anzio, e in particolar modo delle zone di Padiglione e Sacida, è particolarmente complessa e la forte antropizzazione/industrializzazione dell’area in esame complica ulteriormente la situazione».

Fassina, nell’interrogazione, ricorda anche la presenza di una scuola che ospita 350 bambini a poca distanza dal sito. Per questo motivo, ha chiesto al ministro «se intenda assumere iniziative normative per tutelare la sicurezza ambientale e sanitaria dei cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400