Nelle scorse ore, in special modo alle 2 di questa notte, i poliziotti della Squadra Volante del commissariato di Anzio sono intervenuti lungo la Riviera Zanardelli, in terra neroniana, dove era stato segnalato un principio d'incendio nei pressi di un box auto privato che volge lungo la strada.

All'arrivo della Volante, i vigili del fuoco avevano già estinto il rogo e - fortunatamente - le auto custodite all'interno della rimessa non sono state danneggiate.

I proprietari, marito e moglie, sono persone perbene e avrebbero riferito di non aver mai ricevuto minacce né richieste estorsive; in più, non sono iscritti a partiti politici.

I poliziotti, di conseguenza, stanno indagando a tutto campo. La pista ipotizzata, al momento, sarebbe quella dolosa: in strada, infatti, sono stati trovati possibili frammenti di un innesco.