Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Orario invernale dei treni, pendolari pronti alla mobilitazione
0

Orario invernale dei treni, pendolari pronti alla mobilitazione

Nettuno-Roma

I cambiamenti non soddisfano affatto i viaggiatori, pronta una class action

ispetto dell’adeguamento del servizio alle esigenze del pubblico; rispetto del diritto di raggiungere il posto di lavoro-studio-cura, utilizzando un servizio di trasporto pubblico «che esiste, ma non viene efficientemente gestito»; rispetto delle persone e dell’obbligo che gli interlocutori hanno di rispondere e dare ascolto alle richieste dei cittadini; e, dulcis in fundo, rivisitazione degli orari e un riscontro entro il 10 dicembre.

Sono queste le richieste promosse da Rosalba Rizzuto a nome della Class Action dei pendolari della tratta ferroviaria Nettuno-Roma, decisamente insoddisfatti per gli orari invernali che entreranno in vigore dal 12 dicembre. «In assenza di ciò - scrive la Rizzuto in una nota - stavolta non subiremo muti, immobili e rassegnati l’ennesima violazione dei nostri diritti».

Il motivo della protesta è chiaro: «Nelle varie rivisitazioni degli orari e dell’offerta dei treni - chiarisce la Rizzuto - i destinatari in azione non solo non si sono impegnati a colmare i vuoti di programmazione, ma sono riusciti a creare una voragine di servizio in fascia oraria dei lavoratori e studenti, le categorie più esposte, tra le 6.00 e le 7.30 del mattino». Un problema, questo, che sembra molto sentito, visto che decine di pendolari hanno inviato delle e-mail per evidenziare i disagi che vivrebbero col nuovo orario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400