Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Le indagini sono portate avanti dai carabinieri della compagnia di Anzio
0

Auto in fiamme
nella notte

Nettuno

La scorsa notte, a Nettuno, il quartiere di Cretarossa è stato protagonista di un rogo che ha interessato due vetture parcheggiate in strada. I fatti, in particolare, sono stati registrati in via Traunreut, quando l’oscurità della notte è stata squarciata dalle fiamme innalzatesi da una Fiat Panda e da una Ssangyong, entrambe intestate ai componenti del medesimo nucleo familiare, in special modo un uomo e una donna. Immediata, una volta notato l’alzarsi delle fiamme dai due veicoli, la chiamata ai vigili del fuoco di Anzio che, in pochi minuti, hanno raggiunto la strada che collega via della Liberazione a via Guido Cicco per estinguere l’incendio.

Non è stata ritrovata
la traccia di un
eventuale innesco.

Particolare la scena innanzi a cui si sono trovati i pompieri: le due vetture, infatti, non erano posteggiate contiguamente, ma erano posizionate l’una a poca distanza dall’altra. Una circostanza, questa, su cui stanno indagando i carabinieri della compagnia di Anzio - diretti dal maggiore Ugo Floccher - intervenuti in zona poco dopo lo scoppio del rogo. Al momento, stando alle prime indiscrezioni, non sarebbero state trovate tracce dell’ innesco delle fiamme: la dinamica, però, lascia pensare che difficilmente si possa trattare di un corto circuito accaduto nello stesso momento e a due auto appartenenti alla stessa famiglia. 

Di conseguenza, la pista dolosa non è affatto esclusa dagli inquirenti che, in queste ore, stanno lavorando alacremente e a tutto campo per fare luce sulla vicenda. Ovviamente, al fine di consentire tutti gli accertamenti possibili sulla Panda e sulla Ssangyong, entrambi i veicoli sono stati sequestrati: nelle prossime ore, dunque, si potrebbe sapere di più su questo incendio notturno che ha scosso la tranquillità degli abitanti di Cretarossa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400