Nel corso di un'operazione messa a punto dai poliziotti del commissariato in un'abitazione di Anzio, sono stati ritrovati oltre sei chili di droga e una pistola detenuta in modo clandestino da un 51enne che, al termine delle indagini sul posto, è stato arrestato.

In particolare l'uomo era da qualche tempo "sotto la lente" degli investigatori e, dopo appostamenti e pedinamenti, è stata disposta la perquisizione domiciliare a suo carico.

Tale accertamento ha dato esito positivo: in casa - in particolar modo in diversi punti, anche nelle pertinenze della stessa - sono stati ritrovati più di sei chili di droga, tra hashish, marijuana e cocaina. Gli stupefacenti, oltre al materiale per il confezionamento degli stessi, sono stati sequestrati.

In più, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato anche una pistola clandestina di fabbricazione jugoslava con un caricatore e varie cartucce inesplose.