Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Investe una donna, scappa e poi si costituisce: denunciato

Le Volanti della polizia di Anzio

0

Investe una donna, scappa e poi si costituisce: denunciato

Nettuno

Nella giornata di ieri, a Nettuno, un uomo di 35 anni è stato denunciato per omissione di soccorso.

In particolare, costui - nella zona di Tre Cancelli - aveva colpito una donna che camminava sul ciglio della strada e, inizialmente, si era dato alla fuga. Poi ha deciso di autodenunciarsi ai carabinieri di zona, spiegando di esser andato via per paura.

A coordinare le indagini, però, sono stati i poliziotti della Squadra Volante del commissariato di Anzio - coordinati dall'ispettore capo Roberto Federici - che si sono portati sulla Provinciale Padiglione-Acciarella, non trovando la persona ferita.

Dai primi accertamenti in ospedale, è emerso che questa persona - una donna - si trovava nel pronto soccorso, e aveva riportato ferite guaribili in dieci giorni.

Nel frattempo, dalla stazione dei Carabinieri di Nettuno, era pervenuta una telefonata che indicava la presenza di un uomo - poi risultato il 35enne - che si era presentato spontaneamente per raccontare l'accaduto.

A quel punto, i poliziotti hanno raggiunto la casa dell'uomo, trovando una utilitaria che riportava danni compatibili con l'incidente delle ore 19. Di conseguenza è scattata la denuncia per omissione di soccorso e il ritiro della patente. 


«Voglio ringraziare l’Arma dei carabinieri per la collaborazione fornita - ha affermato l’ispettore capo Roberto Federici - Una collaborazione reciproca e costante che serve per essere sempre in prima linea nell’aiuto ai cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400