Pedinano la cassiera di un centro commerciale che, scortata da due guardie private, stava recandosi in banca per depositare parte dell'incasso. In via dell'Armellino è scattato l'agguato. I banditi non hanno esitato ad esplodere colpi di pistola a cui sembra che abbia risposto anche una delle guardie giurate. Attimi di terrore in strada con passanti e automobilisti che hanno cercato di nascondersi e fuggire via. I banditi sono riusciti comunque a fuggire con 50 mila euro. Gli agenti del Commissariato stanno cercando elementi per rintracciarli e trarli in arresto.