Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Urbanistica e affari, il filo che lega Porta Nord a Don't Touch
0

Piani particolareggiati, blocco totale per le pratiche edilizie

Latina

L’effetto più immediato derivante dall’eventuale sospensione dei Piani attuativi sarà quello del blocco totale delle pratiche edilizie in corso. Nei sei comprensori maggiormente a rischio (R-1; R-3; R-6; Borgo Piave; Borgo Podgora e Latina Scalo) le richieste di permesso a costruire già presentate sono complessivamente 24, di cui soltanto 4 hanno ottenuto il rilascio, verosimilmente perché rispondevano a diritti di edificabilità già acquisiti con il precedente Piano particolareggiato esecutivo del 1987. Il resto delle pratiche è tutto congelato e nella migliore delle ipotesi promette di rimanere nel limbo almeno per i prossimi tre o quattro mesi, il tempo necessario perché si esaurisca l’iter amministrativo prefigurato dal Commissario straordinario Barbato.

(Articolo completo su Latina Oggi in edicola il 21 Gennaio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400