Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Indeco, la discarica  è esaurita
0

Contratto sui rifiuti, chiusa l'inchiesta

Formia

Secondo la Procura ci fu una forzatura per favorire la Latina Ambiente: sei indagati tra amministratori e funzionari

Si è conclusa la prima fase dell’inchiesta sull’affidamento del servizio di raccolta rifiuti e sulle diverse proroghe concesse dall’amministrazione comunale di Formia alla società Latina Ambiente. Azienda che ha operato sul territorio dal 2011 al 2015, quando appunto è nata la società a totale capitale pubblico. L’indagine è stata portata avanti dai carabinieri della Compagnia di Formia, che diverse volte - già prima dell’estate - si sono recati in Comune ad acquisire atti, su coordinamento della Procura di Cassino. Contestata, quindi, la legittimità degli atti. Sia dell’affidamento, avvenuto nel dicembre 2011 con una ordinanza contingibile ed urgente firmata dall’allora sindaco Michele Forte, quando la scelta cadde sulla Latina Ambiente in quanto società partecipata del Comune del capoluogo al 51 per cento) e sia delle proroghe successive (due sotto la passata giunta ed una terza con l’attuale).

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (23 gennaio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400