Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Fatture false ed evasione nel calcio: nei 64 indagati anche l'attuale dg del Latina Pietro Leonardi
0

Fatture false ed evasione nel calcio: nei 64 indagati anche l'attuale dg del Latina Pietro Leonardi

Latina

C'è anche l'attuale direttore generale del Latina Pietro Leonardi nel registro dei 64 indagati finiti nel mirino dell'operazione della guardia di finanza di Napoli tesa a scoprire un giro di false fatturazioni ed evasione fiscale che riguarda il calcio italiano. Quello che è destinato a diventare un nuovo ciclone dello sport per eccellenza in Italia coinvolge nomi eccellenti come i dirigenti sportivi Galliani, Blanc, Secco e Lotito ma anche moltissimi procuratori e giocatori. Tra questi, come detto, c'è anche Pietro Leonardi, che ha sulle spalle già un altro procedimento dopo il fallimento del Parma Calcio di cui era amministratore delegato.  L'inchiesta è tesa a smascherare un sistema collaudato. I procuratori dei calciatori provvedevano a fatturare in maniera fittizia alle sole società calcistiche le loro prestazioni, simulando che l’opera di intermediazione fosse resa nell’interesse esclusivo dei club, mentre di fatto venivano tutelati gli interessi degli atleti assistiti dagli agenti medesimi. Questo, per il procuratore aggiunto di Napoli, Vincenzo Piscitelli, il meccanismo fraudolento che ha portato a perquisizioni e sequestri nei confronti di società di calcio di A e B questa mattina. I fatti, però, risalirebbero ad un periodo compreso tra il 2009 ed il 2013. 

Quarantacinque i dirigenti di società di calcio di serie A e B: Alessandro Moggi, Marco Sommella, Vincenzo Leonardi, Riccardo Calleri, Umberto Calaiò, Leonardo Rodriguez, Fernando Hidalgo, Aleandro Mazzoni, Edoardo Rossetto, Antonio Percassi, Luca Percassi, Claudio Garzelli, Giorgio Perinetti, Luigi Corioni, Gianluca Nani, Sergio Gasparin, Pietro Lo Monaco, Igor Campedelli, Maurizio Zamparini, Rino Foschi, Daniele Sebastiani, Andrea Della Valle, Oronzo Corvino, Alessandro Zarbano, Enrico Preziosi, Luciano Cafaro, Jean Claude Blanc, Alessio Secco, Claudio Lotito, Marco Moschini, Renato Cipollini, Aldo Spinelli, Adriano Galliani, Aurelio De Laurentiis, Tommaso Ghirardi, Pietro Leonardi, Pasquale Foti, Eduardo Garrone, Marino Umberto, Massimo Mezzaroma, Roberto Zanzi, Giovanni Lombardi Stronati, Francesco Zadotti, Sergio Cassingena, Massimo Masolo, Dario Cassingena.

Sedici i calciatori: Gustavo German Denis, Quintero, Adrian Mutu, Ciro Immobile, Matteo Paro, Hernan Crespo, Pasquale Foggia, Antonio Nocerino, Marek Jankulovski, Cristian Chavez, Inacio David Fideleff, Ivan Ezequiel Lavezzi, Gabriel Paletta, Emanuele Calaiò, Cristian Molinaro, Rios Pavon, Diego Alberto Milito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400