Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




procura latina
0

Morto nel sonno, caso da riaprire

Latina

I familiari Christian Cristofoli, trovato senza vita a 19 anni, si oppongono all’archiviazione e chiedono che la salma venga riesumata

Christian Cristofoli era stato trovato senza vita nel suo letto, la mattina del 28 marzo scorso, per cause rimaste ignote fino a oggi, a distanza di dieci mesi. Una morte inspiegabile, anche e soprattutto perché la vittima aveva appena 19 anni, tanto da spingere i familiari a chiedere che non venga archiviato il caso, invocando gli accertamenti medico legali che inizialmente non furono disposti dagli inquirenti. Cercano una risposta che purtroppo non potrà alleviare il peso dell’assenza, ma potrebbe almeno spazzare via i dubbi che non lasciano tregua.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (1 febbraio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400