Due taccheggiatrici sono state denunciate a piede libero sabato rispettivamente da polizia e carabinieri.
Gli agenti della Squadra Volante hanno segnalato alla Procura una ventenne ucraina, C.K. le sue iniziali, che aveva provato ad eludere la sorveglianza del negozio Upim nel centro commerciale Le Torri per rubare alcuni capi di abbigliamento.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (1 febbraio 2016)