Nella giornata odierna, intorno alle ore 5 circa i Carabinieri del Nucleo radiomobile di Aprilia hanno tratto in arresto B. G., 38enne della provincia di Napoli, censurato, ritenuto responsabile del reato di “ricettazione” in concorso con un altro soggetto, attualmente in corso di identificazione.
I due sono stati sorpresi intenti a smontare  un’autovettura , risultata rubata il 27 gennaio scorso a Pomezia. All'arrivo dei militari, uno dei due malviventi si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, mentre l’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario.