Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Fratelli d'Italia conferma le primarie: Calandrini candidato ma diritto di veto sulle liste
0

Fratelli d'Italia conferma le primarie: Calandrini candidato ma diritto di veto sulle liste

Latina

Fratelli d'Italia conferma la partecipazione alle primarie del centrodestra per la scelta del sindaco e domani consegnerà le 300 firme per candidare Nicola Calandrini. E' terminata pochi minuti fa la conferenza stampa con cui il portavoce regionale del partito Marco Marsilio ha ufficializzato il tutto, mettendo fine alle polemiche di questi ultimi giorni, nate dopo alcune dichiarazioni dell'ex consigliere comunale di Forza Italia Mauro Anzalone che si esprimeva contro le primarie e l'alleanza con Fdi-An. 

Marsilio ha detto che "le scelte rispetto a Latina sono state prese dal partito locale, in piena autonomia ma in costante raccordo con il nazionale e ovviamente col sottoscritto. Siamo tutti uniti e tutti concordi rispetto alla scelta di Nicola Calandrini come candidato sindaco. Anche Pasquale Maietta e Giovanni Di Giorgi sono su questa linea". L'ex sindaco era anche presente in sala. Marsilio ha poi messo in chiaro alcuni punti: "Chi non è d'accordo deve dirlo subito: deve essere chiaro che il vincitore delle primarie sarà il candidato sindaco di tutta la coalizione. E se Calandrini, come noi crediamo, sarà il vincitore, farà valere il diritto di veto rispetto ai nomi che andranno a comporre le liste, perché chi rema contro non potrà più fare parte dell'alleanza". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400